facebook rss

Donata unità radiografica mobile
all’ospedale ‘Carlo Urbani’

JESI - Ieri pomeriggio la consegna dell'apparecchiatura acquistata durante il periodo di piena emergenza Covid con il contributo del Comune di Filottrano, della Fondazione Francesca Rava e di altri privati tra i quali il Lions club jesino
Print Friendly, PDF & Email

 

 

Taglio del nastro ieri alle 13 all’ospedale Carlo Urbani di Jesi per la consegna dell’Unita’ Radiografica mobile. La raccolta fondi per l’acquisto della preziosa apparecchiatura è stata promossa dal Comune di Filottrano che, in periodo Covid, era venuto a conoscenza della necessità dello strumento. «L’obiettivo – ricorda il sindaco. Lauretta Giulioni – è stato raggiunto con la partecipazione della Fondazione Francesca Rava ed altri privati donatori tra i quali il Lions club di Jesi. Il dottor Francesco Bartelli, direttore U.O.C., radiodiagnostica dell’Area Vasta 2, ha esposto ai presenti l’importanza della disponibilità dell’apparecchiatura per l’ospedale di Jesi ed ha sottolineato l’eccellenza di tali iniziative benefiche. Come sindaco, ringrazio tutti i donatori filottranesi, che da soli e con il loro importante contributo corrispondente alla metà della somma necessaria, hanno reso, da ieri, concreta la disponibilità del prezioso apparecchio a beneficio dell’ospedale e dei suoi utenti, compresa la nostra comunità che fa proprio riferimento all’ospedale territoriale di Jesi».

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Torna alla home page



X