facebook rss

Pentola dimenticata sul fornello
e il figlio non apre la porta:
arrivano i vigili del fuoco

CASTELPLANIO - Lieto fine, oggi a mezzogiorno, per l'intervento in soccorso di una mamma della frazione di Pozzetto: il pranzo non si è bruciato e il ragazzo dormiva nella sua camera da letto
Print Friendly, PDF & Email

 

Prima di uscire si era dimenticata le chiavi di casa e il timore che pentola con il pranzo stesse bruciando sul fornello della cucina, oltre allo spavento che fosse accaduto qualcosa al figlio ventenne, che non apriva la porta nonostante gli insistenti solleciti con il campanello, hanno costretto stamattina una mamma di Castelplanio a richiedere l’intervento dei vigili del fuoco. Intorno alle 12.10 un squadra del distaccamento di Senigallia è arrivata a Pozzetto di Castelplanio per aiutare la donna, abbastanza angosciata, ad entrare in casa. Aperto il portone d’ingresso tutti però hanno tirato un sospiro di sollievo: il pranzo non era andato in fumo e il ragazzo dormiva ancora di un sonno profondo nella sua camera  da letto.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Torna alla home page



X