facebook rss

Elezioni regionali - risultati in tempo reale

«Ritrovo di tossicodipendenti»:
chiuso un bar di Filottrano

NOTIFICATA oggi pomeriggio dai carabinieri la sospensione della licenza per i prossimi 15 giorni al locale che si trova nella periferia del paese
Print Friendly, PDF & Email

Il bar dove sonbo stati apposti i sigilli

 

 

Nel pomeriggio di oggi, i carabinieri della Stazione di Filottrano hanno notificato al titolare del bar “Movida Casinò”, ubicato alla periferia del paese, il decreto di sospensione dell’attività per 15 giorni, emesso dal Questore della provincia di Ancona. I militari filottranesi, a seguito di servizi per la prevenzione e repressione dello spaccio di sostanze stupefacenti, che hanno ritenuto il locale quale luogo di ritrovo per la cessione di droghe, con dettagliati referti hanno proposto all’Autorità amministrativa la chiusura dell’esercizio pubblico ai sensi dell’art. 100 del Testo Unico delle Leggi di Pubblica Sicurezza. Sulla scorta delle risultanze raccolte dai carabinieri ed a seguito di denunce ed arresti operati in loco, il bar è stato ritenuto fonte di pericolo per l’ordine pubblico e la sicurezza dei cittadini.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Torna alla home page



X