facebook rss

Bricolage, food e shopping:
le catene ‘colonizzano’ la Baraccola

ANCONA - La zona industriale è in costante espansione con l'arrivo di nuovi negozi e attività. Attese le aperture di Leroy Merlin e di un hotel a 4 stelle. King Sport lascia l'ex Auchan per trasferirsi a novembre nei pressi della cittadella del cinema, dove le luci delle sale non sono ancora state riaccese
Print Friendly, PDF & Email

(ph. Pagina Fb LM)

 

In origine era il McDonald’s. Poi, nel mega mondo del franchising, si sono aggiunti altri punti vendita, soprattutto dell’ambito food.  Si pensi al Lowengrube, al Burger King, al sushi restaurant Zako. E prima ancora a Roadhouse. Ma la lista non è finita perchè la Baraccola sta sempre più diventando il regno dello shopping a tutto tondo. Sono attesi Leroy Merlin,  un hotel a 4 stelle sulla statale e il trasferimento, di fronte all’ex Uci Cinemas, di King Sport, in ‘fuga’ dallo Spazio Conad. Il Lidl, secondo punto vendita in città, ha già inaugurato. Ma andiamo con ordine.  Se c’è chi apre, c’è pure chi  ha chiuso come l’America Graffiti che ha lasciato il posto, da poche settimane, in via Primo Maggio, al ristorante Cybo, aperto a pranzo e cena con la possibilità del self service. Nello stesso stabile dove è sorto Cybo, dovrà inoltre nascere un hotel a 4 stelle. L’offerta della ‘nuova’ Baraccola non finisce qui. Di fronte al McDonald’s e Roadhouse è previsto infatti l’arrivo del colosso del bricolage e della ristrutturazione del fai da te: Leroy Merlin. Le posizioni per lavorare all’interno della catena francese sono già aperte e sono disponibili vari profili occupazionali. Cambiamenti anche all’interno dell’ex Auchan, oggi Spazio Conad o anche Centro Commerciale Conero: verrà via King Sport. Il negozio di abbigliamento sportivo si trasferirà infatti di fronte all’ex Uci Cinemas. L’apertura è prevista per il prossimo 12 novembre. E proprio oggi, il centro commerciale era affollatissimo per approfittare del ‘fuori tutto’ promosso dal King. Rimane invece un capitolo aperto quello riguardante la gestione dell’immobile di via Filonzi che ospita le 9 sale cinematografiche. Il cinema non funziona dallo scorso marzo: prima la chiusura a causa del lockdown, poi la cessazione della gestione Uci. Il bingo e alcune attività di ristorazione sono attive. Lo scorso 28 maggio, infine, lungo la Statale Adriatica all’incrocio con via Grandi, è stato inaugurato il secondo supermarket a marchio Lidl del capoluogo marchigiano.
(Redazione CA)

La fila per entrare da King Sport

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Torna alla home page



X