facebook rss

Malore fatale in casa:
trovata morta a 68 anni

CASTELPLANIO - Dopo la segnalazione dei vicini, i vigili del fuoco nel primo pomeriggio di oggi hanno aperto la porta d'ingresso dell'abitazione di Macina ai soccorritori del 118 ma non c'è stato niente da fare
Print Friendly, PDF & Email

(foto d’archivio)

 

 

Malore fatale in casa, i vigili del fuoco di Jesi forzano la porta d’ingresso per portare i soccorsi a una 68enne, nativa di Cupramontana ma residente a Castelplanio. Il decesso però è sopraggiunto ormai da qualche ora e non c’è stato più niente da fare. L’allarme è arrivato nel primo pomeriggio di oggi al 118. Intorno alle ore 13 i vicini di casa della donna,che abitava da sola a Macine, avevano chiesto l’attivazione dei soccorsi non avendola vista uscire di casa. Non era passata inosservata l’assenza di M.C.Z. in pensione da qualche mese e con  più tempo libero per impegnarsi nelle opere di volontariato che aveva sempre perseguito. Il medico ed i carabinieri, una volta entrati nell’abitazione hanno accertato che la morte era avvenuta per cause naturali. Sul posto anche la Croce Verde di Serra San Quirico.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Torna alla home page



X