facebook rss

Settimana contro il bullismo:
la scuola si illumina di blu

MONTE ROBERTO - Il Comune promuove anche un webinar gratuito rivolto a genitori e insegnanti
Print Friendly, PDF & Email

 

 

 

 

La scuola si illumina di blu per dire no al bullismo. L’Amministrazione comunale di Monte Roberto si unisce al progetto «Siamo Pari» promosso dall’Istituto comprensivo «B. Gigli» per prevenire e contrastare questa forma di violenza, in tutte le sue forme. «Utilizzando il colore simbolo dell’anti-bullismo – spiega l’assessore alla Cultura e all’Istruzioni Sara Campanile – il plesso A dell’edificio scolastico, frequentato dagli alunni della scuola secondaria di 1° grado ‘G. Pascoli’, sarà illuminato di blu per l’intera settimana, dal 1° al 7 febbraio». Un’iniziativa simbolica e condivisa con i comuni di Castelbellino e San Paolo di Jesi, pensata per contrastare il fenomeno e contribuire così a sensibilizzare al rispetto non soltanto gli studenti ma tutta la comunità. Il progetto coinvolgerà i ragazzi rendendoli partecipi in prima persona con attività di riflessione. Inoltre sabato 6 febbraio gli studenti andranno a scuola vestiti di blu e, con indosso il colore simbolo, manifesteranno la propria contrarietà al bullismo. Sul tema il Comune di Monte Roberto organizza anche un webinar gratuito rivolto a genitori, educatori e insegnanti dal titolo «Contrastare il bullismo, il Cyberbullismo e i pericoli della rete». L’incontro si svolgerà il 5 febbraio alle ore 20.30 per la Giornata nazionale contro il Bullismo e prevede l’intervento di Marco Maggi, formatore e consulente educativo che da 25 anni realizza attività di promozione nelle scuole di ogni ordine e grado, coordinatore di progetti di prevenzione e autore di diverse pubblicazioni sul tema del bullismo. Per partecipare e ricevere il link di collegamento al webinar è necessario inviare una mail a serena.cesaroni@gmail.com oppure un messaggio al Whatsapp del Comune di Monte Roberto 379 121 2855.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Torna alla home page



X