facebook rss

Nuovo primario di Pneumologia
per l’ospedale di Osimo

SANITA' - A dirigere il reparto sarà il dottor Yuri Rosati, proveniente dal nosocomio di Macerata
Print Friendly, PDF & Email

Il dottor Yuri Rosati

 

Il reparto di Pneumologia di Osimo ha un nuovo primario: il dottor Yuri Rosati, proveniente dall’ospedale di Macerata. Lunedì entrerà in servizio. Il messaggio del presidente del Consiglio Regionale Dino Latini: «Ringraziamo Genga, direttore dell’Inrca per l’espletamento della procedura, unitamente all’assessore regionale Filippo Saltamartini per aver seguito la situazione in modo che venisse quanto prima coperta la carenza da troppo tempo in atto.
Dal 21 settembre 2021 con l’insediamento della nuova Giunta Regionale due nuovi primari ospedalieri sono ora in attività all’ Inrca di Osimo. Anche il servizio di terapia iniettiva dell’ospedale ha ripreso a funzionare. Non è poco, anche se molta strada è ancora da compiere per la sanità locale e regionale. Molte carenze infatti non state mai coperte nell’ultimo periodo, soprattutto per quanto riguarda il poliambulatorio e le strutture territoriali sanitarie della valle del Musone. Cercheremo di coprire tali carenze, senza proclami né promesse, né enfasi. Quanto alla struttura ospedaliera esistente, fermo rimanendo il rinvio al nuovo piano sanitario regionale, quello che si sta dibattendo ora riguarda il tema dell’ assistenza alle persone meno giovani attraverso un nuovo programma di rimodulazione di attività, ambulatori, diagnostica, ed altro.
La riflessione è poi operare una assistenza civica che preceda quella nelle strutture socio-sanitarie e che prevede i nuovi villaggi per persone anziane e sole, nuova forma di prevenzione e di reinserimento della persona. Un ulteriore obiettivo per la quale mi sento di impegnarmi è quello relativo alla diminuzione delle rette delle case di riposo per le famiglie, ormai quasi impossibilitate a sopportare aggravi di costi eccessivi per i loro redditi».

Yuri Rosati lascia l’ospedale di Macerata, sarà direttore di Pneumologia a Osimo

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Torna alla home page



X