facebook rss

Yuri Rosati lascia l’ospedale di Macerata,
sarà direttore di Pneumologia a Osimo

SANITA' - Il medico civitanovese da anni lavorava nel reparto di Pneumologia del capoluogo, ora guiderà il reparto del Ss. Benvenuto e Rocco gestito dall'Inrca
Print Friendly, PDF & Email

yuri-rosati

Yuri Rosati

 

L’ospedale Ss Benvenuto e Rocco di Osimo, gestito dall’Inrca di Ancona

Il dottor Yuri Rosati lascia l’ospedale di Macerata, dove da anni lavorava nel reparto di Pneumologia, per assumere l’incarico di direttore dell’unità di Pneumologia dell’ospedale di Osimo gestito dall’Inrca. L’atto è di pochi giorni fa e porta la firma del dirigente responsabile del settore Risorse Umane dell’Istituto di ricovero e cura a carattere scientifico Maria Grazia Palermi. Rosati, civitanovese di cinquanta anni, lavorava a Macerata da parecchi anni, fatto salva una parentesi al Manzoni di Ascoli Piceno. Il medico civitanovese è anche un volto noto della politica locale, era stato assessore comunale a Civitanova con una giunta di centrosinistra: ora l’addio all’Area Vasta 3 ed il passaggio in quel di Osimo sotto la regia dell’Inrca. Quanto a Macerata si resta in attesa delle prime mosse della nuove direttrice di Area Vasta 3, la civitanovese Daniela Corsi. Intanto, appunto, si registra l’uscita di un medico protagonista degli ultimi anni della storia del reparto di Pneumologia dell’ospedale di Macerata: il popolarissimo medico civitanovese di servizio a Macerata Yuri Rosati esce di scena, destinazione Osimo.

(L. Pat.)



Articoli correlati

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Torna alla home page



X