facebook rss

Caso positivo alla ‘Bruno da Osimo’,
quattro classi in quarantena

OSIMO - In via preventiva deciso lo stop delle lezioni in presenza per alcuni alunni della primaria del centro storico. Oggi in città sono saliti a 366 i contagi e a 832 le persone isolate in casa
Print Friendly, PDF & Email

La scuola primaria ‘Bruno da Osimo

 

 

Quattro classi in quarantena da stamattina alla ‘Bruno da Osimo’, la primaria del centro storico di Osimo. In via precauzionale il dirigente scolastico ha deciso lo stop alla lezioni in presenza dopo la segnalazione di un caso di positività tra gli insegnanti. Le classi in quarantena sui 27 plessi comunali di Osimo al momento sono solo 6 ma da domani, martedì  febbraio 23 fino alla mezzanotte di sabato 27, arriva la zona arancione anche per la città dei senza testa, il secondo Comune della provincia (dopo Ancona) per numero di contagi mentre Sassoferrato resta primo per rapporto tra numero di contagiati e popolazione (2,1%, 155 positivi su 7100 abitanti). Oggi secondo i dati della Regione i casi positivi osimani al tampone sono saliti a quota 366 (ieri erano 352) e con 832 persone in quarantena (ieri 828) con una incidenza percentuale dell1.04% nel rapporto con i 34.900 abitanti. A questa situazione hanno contributo anche i cluster di contagio isolati nelle scorse settimane in due case di riposo (la Fondazione Recanatesi e la Grimani Buttari). La colorazione arancione la chiusura di bar e ristoranti ma con asporto possibile e consegne a domicilio, di musei e mostre, mentre, fatta eccezione per le classi già in quarantena, le scuole proseguono regolarmente le lezioni in classe mentre gli istituti superiori potranno farlo in presenza al 50%.

Venti zone arancioni nell’Anconetano Divieto di spostamento tra comuni

Covid, chiusa una classe della primaria ‘Montetorto’

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Torna alla home page



X