facebook rss

Coldiretti Ancona:
pacchi alimentari donati
a quattro famiglie

MAIOLATI SPONTINI - I prodotti degli agricoltori sono stati consegnati ieri pomeriggio a Moie dall'associazione di categoria insieme al sindaco Consoli
Print Friendly, PDF & Email

 

 

Coldiretti e Comune di Maiolati Spontini insieme per aiutare le famiglie in difficoltà con i prodotti alimentari degli agricoltori. Cibo italiano di alta qualità distribuito a quattro famiglie di Moie ieri pomeriggio direttamente dal sindaco Tiziano Consoli e dai responsabili dell’ufficio Coldiretti di Moie: il presidente di sezione, Giuliano Ricciotti, il segretario di zona Michele Negromanti, e il referente del patronato Epaca, Sandro Amadio. «La consegna – fa sapere una nota di Coldiretti – è avvenuta in sicurezza, all’aperto, nel piazzale della delegazione comunale ed è stata una occasione per esprimere vicinanza ai nuclei familiari che stanno risentendo di più delle conseguenze della pandemia. In questo anno di emergenza Coldiretti non si è mai fermata per cercare di alleviare la situazione economica delle persone. In tutta la provincia di Ancona tra pacchi della solidarietà e pasta 100% Made in Italy della Fondazione Campagna Amica sono stati distribuiti oltre 5mila chili di generi alimentari».

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Torna alla home page



X