facebook rss

«Svilupperemo il progetto Musinf
nel ricordo del direttore
Carlo Emanuele Bugatti»

SENIGALLIA - Il Comune commemora la figura dello studioso, scomparso due anni fa, che ha guidato per quasi quarant'anni il Museo Comunale d'Arte Moderna
Print Friendly, PDF & Email

Carlo Emanuele Bugatti

 

 

A due anni dalla scomparsa, avvenuta il 3 marzo 2019, l’Amministrazione comunale di Senigallia ricorda la figura del professore Carlo Emanuele Bugatti. «Docente, scrittore, giornalista, ha progettato e diretto per quasi quarant’anni il Museo Comunale d’Arte Moderna di Senigallia, Musinf. – ricorda una nota del Comune – Ha realizzato negli anni con la struttura museale importanti iniziative espositive, sviluppandone le attività e facendo conoscere il nostro Museo anche a livello Internazionale. Ricordiamo le mostre sull’opera di Mario Giacomelli alla Biblioteca Nazionale di Parigi e le collaborazioni con gli Istituti di Cultura Italiana all’estero con le mostre di Bruxelles e New York. Il modo migliore per ricordare il qualificato impegno del Prof. Bugatti sara’ quello di sviluppare il progetto Museo, con una adeguata riorganizzzazione della struttura culturale ed una ripresa della sua attività ordinaria».

Musinf, sala espositiva intitolata a Carlo Emanuele Bugatti

Addio a Carlo Emanuele Bugatti, una vita per l’arte e la cultura

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Torna alla home page



X