facebook rss

Apre abusivamente il market
per due volte: titolare denunciato

ANCONA - Si tratta di un 38enne del Bangladesh, gestore di un alimentari di via Marconi per due volte chiuso dai carabinieri e per altrettante trovato aperto
Print Friendly, PDF & Email

foto d’archivio

 

Apre illegalmente il mini market chiuso dai carabinieri: 38enne denunciato due volte. L’uomo, titolare di un alimentari sito in via Marconi, nel pomeriggio del 3 aprile scorso era stato trovato dai militari all’interno del suo negozio privo di dispositivi di protezione delle vie aeree: per tale motivo gli era stata imposto il provvedimento di chiusura temporanea, per 5 giorni, della propria attività. Nel corso di un secondo controllo svolto in quello stesso giorno, gli uomini dell’Arma avevano però accertato come il 38enne non avesse provveduto alla chiusura e, pertanto, lo avevano denunciato all’autorità giudiziaria. Nel pomeriggio di ieri la storia si è ripetuta: i militari, infatti, nel transitare in via Marconi hanno notato come il minimarket fosse ancora aperto, nella totale inadempienza del provvedimento imposto. Il 38enne è stato così nuovamente denunciato: «Ho tenuto il mio negozio aperto perché non capisco la lingua italiana» è stata la giustificazione addotta. Nel corso dello stesso servizio, inoltre, i carabinieri della Compagnia di Ancona hanno poi sanzionato altri 4 soggetti, sorpresi a circolare in orario notturno senza motivo.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Torna alla home page



X