facebook rss

In auto con oltre un etto di eroina:
due pusher a Montacuto

ANCONA - Entrambi, di origine pakistana, sono stati fermati dalla polizia all'altezza di Candia. La droga era nascosta sotto il pannello dello sterzo
Print Friendly, PDF & Email

Il sequestro dell’eroina

 

Più di un etto di eroina nascosto in auto: due pusher pakistani in arresto. La manette sono scattate ieri all’altezza di Candia. L’operazione è stata condotta dalla Squadra Mobile e ha permesso di portare in carcere un 22enne e un 35enne, entrambi residenti ad Ancona. I due soggetti sono stati notati a bordo di un veicolo con targa italiana, mentre facevano ingresso in città dorica. Nella circostanza i poliziotti hanno intimato l’alt al mezzo, procedendo al suo controllo. L’ispezione ha permesso di individuare una circostanza singolare, ovvero che da sotto la “scatola dello sterzo” della vettura su cui viaggiavano gli stranieri, fuoriuscivano dei pezzi di stoffa.  Tra il vano porta fusibili e la parte sottostante il volante è stato trovato un involucro, avvolto in nel nastro adesivo da pacchi, contente eroina per un peso pari a un etto e dieci grammi. I cittadini stranieri, dopo le formalità di rito, sono stati associati a Montacuto.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Torna alla home page



X