facebook rss

Il sindaco Tombolini si confronta
con l’assessore al turismo
della Regione Lombardia

NUMANA - I due amministratori hanno intavolato un dialogo per sviluppare iniziative sinergiche e attività di promozione dei rispettivi territori
Print Friendly, PDF & Email

Il sindaco di Numana, Gianluigi Tombolini, ha incontrato Lara Magoni, assessore regionale della Lombardia al Turismo, Marketing territoriale e Moda che mercoledì scorso era in visita istituzionale nelle Marche, e che in seguiito ha voluto fare tappa a Numana. Il 20% dei turisti che hanno visitato le Marche nel 2020 sono lombardi: 322.089 gli arrivi e 1.629.273 le presenze. Questi dati, sottolineano l’importanza dell’incontro svolto a Palazzo Raffaello ad Ancona, tra il presidente della Regione Marche con delega al Turismo Francesco Acquaroli e l’assessore regionale della Lombardia al Turismo, Marketing Territoriale e Moda Lara Magoni in trasferta nelle Marche. Obiettivo, confrontarsi su possibili iniziative e strategie comuni da intraprendere per rilanciare settori cruciali come il turismo, la moda e il design. Presenti all’incontro, in parte in streaming, i rappresentanti di circa 30 associazioni di categoria coinvolte che hanno dato il loro contributo di idee e riflessioni.

In quest’ottica si è articolato anche l’incontro a Numana dell’assessore Magoni, al quale hanno preso parte anche il presidente della Commissione Sviluppo economico del Consiglio regionale delle Marche Andrea Putzu, il consigliere regionale Mirko Bilò e il direttore Marketing Riviera del Conero Massimo Paolucci. «Nell’ambito di una piacevole conversazione si è parlato di sviluppo di iniziative comuni e di attività di promozione turistica in sinergia con la Regiona Lombardia, che rappresenta per il turismo marchigiano uno dei principali bacini turistici.- fa sapere una nota del Comune di Numana – Il sindaco ha poi accompagnato i suoi ospiti a visitare Numana e l’assessore Magoni, come ha espresso in un post su Facebook, è rimasta molto colpita dalla bellezza del territorio e dalla nostra Numanità. Grazie allo sforzo di Amministrazione, operatori turistici e Regione Marche, Numana sta acquisendo sempre più la giusta visibilità».

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Torna alla home page



X