facebook rss

Urla frasi sconnesse per strada
e in piena notte: doppia multa

ANCONA - Il 54enne, sorpreso alle 2 dai carabinieri in Corso Carlo Alberto, è stato sanzionato per aver violato il coprifuoco e per ubriachezza molesta
Print Friendly, PDF & Email

Una pattuglia dei carabinieri (Archivio)

 

«Vado a bere una birra», sorpreso in strada alle 2 di notte dai carbinieri, inevitabile la multa, doppia, per aver violato il coprifuoco e per aver alzato troppo il gomito. E’ successo ad Ancona. Durante la scorsa nottata i militari del Norm della Compagnia di Ancona hanno sanzionato, per ubriachezza molesta, un 54enne originario del Bangladesh, sorpreso a circolare intorno alle 2 in Corso Carlo Alberto, urlando frasi sconnesse e infastidendo così la quiete pubblica. Alla richiesta di chiarimenti dei militari, l’uomo ha risposto asserendo di essere uscito per andare a consumare una birra: per lui è scattata anche la sanzione per aver violato il coprifuoco. Sanzione che è stata comminata anche a due giovani del posto, sorpresi a circolare in Via Marconi intorno alle ore 3: avevano trascorso la serata con degli amici e non si erano accorti della tarda ora.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Torna alla home page



X