facebook rss

Fast food abusivo alla Baraccola:
maxi multa al titolare

ANCONA - Si tratta di un 54enne a cui la polizia ha notificato sanzioni per 5mila euro. Il locale è stato chiuso
Print Friendly, PDF & Email

Un controllo della polizia (foto d’archivio)

 

Fast food abusivo: interviene la polizia e lo chiude. Sanzioni al titolare per 5mila euro. L’ordinanza di chiusura è stata notificata ieri pomeriggio dalla divisione Pasi della questura a un locale di via Primo Maggio, alla Baraccola, specializzato nella vendita di kebab e piatti etnici. Stando a quanto emerso, il titolare 54enne operava senza alcuna licenza/autorizzazione, nonostante il Comune di Ancona gli avesse notificato, lo scorso 31 maggio, un’ordinanza con cui gli era stato intimato di non proseguire l’attività. Lo stesso, già denunciato dalla polizia locale  per abuso edilizio in quanto aveva ampliato la propria area di attività con un manufatto non autorizzato, è stato multato adesso con una sanzione amministrativa di 5mila euro. 

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Torna alla home page



X