facebook rss

Cliente ingoia eroina
davanti ai poliziotti:
due spacciatrici in arresto

ANCONA - E' accaduto ieri pomeriggio in via Macerata. Sotto sequestro è finito circa mezzo etto di droga, gettato in parte dalla finestra dell'abitazione dove vivono le due donne
Print Friendly, PDF & Email

foto d’archivio

 

Spaccio di eroina al Piano: in arresto due donne. Si tratta di una 52enne di origine slovacca e di una 59enne anconetana, entrambe ammanettate ieri pomeriggio dalla Squadra Mobile di Ancona, nel corso di un’operazione portata a termine  in via Macerata. Sotto sequestro è finito circa mezzo etto di eroina. Un ovulo è stato ingoiato da una cliente delle due. Si era appostata sotto casa delle donne in attesa dell’appuntamento per la cessione. A un certo punto, è scesa in strada la 52enne e le ha fornito un involucro.  L’assuntrice, alla vista dei poliziotti ha ingoiato l’eroina. Contemporaneamente, altri poliziotti della Squadra Mobile sono entrati all’interno dell’appartamento dove era rimasta la 59enne. Quest’ultima ha gettato dalla finestra un involucro contenente mezzo etto di eroina, recuperato da un agente. Tutte e due le pusher sono state arrestate per detenzione ai fini di spaccio. Questa mattina, gli arresti sono stati convalidi: la 52enne dovrà stare ai domiciliari, per la 59enne è stato disposto l’obbligo di firma.

 

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Torna alla home page



X