facebook rss

Colpito da un sasso “per gioco”:
soccorso un minorenne

ANCONA - Il ragazzino stava facendo il bagno con gli amici a Mezzavalle quando, riemergendo dall'acqua, è stato preso in piena fronte. Soccorso per la profonda ferita riportata, è stato trasportato a Torrette per le cure del caso. Sul posto il gommone della Società di Salvamento di Portonovo e la Croce Gialla di Camerano
Print Friendly, PDF & Email

I soccorritori della Società di Salvamento di Portonovo

 

Si è immerso nello specchio d’acqua antistante la spiaggia di Mezzavalle per poi, una volta riemerso, prendersi una sassata in pieno viso.
E’ accaduto questo pomeriggio, intorno alle 15. Il ragazzino, un minorenne, era a fare il bagno in compagnia di alcuni amici che, per gioco, stavano lanciando dei sassi.
Il giovane, preso in faccia, ha riportato però una profonda ferita alla fronte.
A prestare i soccorsi sono stati la mamma del giovane e la bagnina che ha subito chiamato i soccorsi del 118.
Sul posto è intervenuta l’imbarcazione della Società di Salvamento di Portonovo. Raggiunto il ferito, una volta medicato è stato accompagnato fino al molo dove, ad attenderlo, era già pronta un’ambulanza della Croce Gialla di Camerano. Il minorenne, non grave, è stato quindi accompagnato al pronto soccorso di Torrette per essere sottoposto alle cure mediche.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Torna alla home page



X