facebook rss

Toys Center Monsano dona
75 palloni da calcio
ai piccoli ricoverati del Salesi

ANCONA - Il titolare del punto vendita di giocattoli li ha consegnati alle Patronesse con l’augurio che possano «regalare un po’ di allegria e spensieratezza»
Print Friendly, PDF & Email

Il momento della consegna dei palloni

 

All’indomani della conquista di Euro 2020 dell’Italia guidata dal neo laureato in Scienze dello Sport, Roberto Mancini, il ‘Toys Center’ di Monsano ha voluto donare alle Patronesse del Salesi due scatoloni pieni zeppi di palloni griffati ”Forza Azzurri”. In tutto 75. A portare il carico direttamente in Ospedaletto, destinazione Sala Giochi per i bambini (di cui sembra prossima, pandemia permettendo, la riapertura), il responsabile del punto vendita di giocattoli, Marco Luccioni.

«Con questo gesto – ha commentato, consegnando i palloni a Milena Fiore e Cettina Lo Presti, in rappresentanza dell’associazione – intendiamo dimostrare la sensibilità della nostra azienda nei confronti dei bambini costretti al ricovero e quindi ancora più penalizzati in un periodo già tanto difficile. Non è la prima volta che ci capita di fare donazioni, e ad affiancare le Patronesse ci stavamo pensando da tempo, perché riteniamo che la gioia dei bambini sia la gioia di tutti. Sono certo che le signore impegnate da tanti anni nell’assistenza qui al Salesi sapranno portare sorrisi e palloni nei vari reparti, regalando un po’ di allegria e spensieratezza».

«Lo faremo con tanto piacere – ha replicato la presidente, Fiore – ringraziando il Toys Center – Anche per questo, il nuovo rapporto instaurato ci rende davvero felici, in attesa delle nostre prossime iniziative”. A tal proposito, all’interno dell’associazione si respira un’aria di comprensibile soddisfazione, dopo l’annuncio della Benemerenza che l’Ente Nazionale Democratico di Azione Sociale delle Marche ha deciso di attribuire all’Associazione delle Patronesse “per i 120 anni di attività al fianco dei bambini e delle famiglie accolti al Salesi”».

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Torna alla home page



X