facebook rss

Croce Gialla e associazione Battito di Ali
nel cuore della Curva Nord

ANCONA - I quasi 3mila euro raccolti serviranno per l'acquisto di un defibrillatore e per il reparto di cardiochirurgia pediatrica dell’ospedale Regionale di Torrette
Print Friendly, PDF & Email

La Curva Nord Ancona

La raccolta fondi organizzata dai responsabili della Curva Nord in occasione della gara interna di domenica 1 maggio tra l’Ancona Matelica e l’Olbia tra il primo e il secondo tempo con in palio le maglie dell’Ancona dedicate tempo fa proprio alla Curva Nord, ha fruttato una cifra di 2.962,66.
La cifra verrà divisa e 2mila euro saranno devoluti alla Croce Gialla di Ancona che li utilizzerà per l’acquisto di un defibrillatore mentre i restanti 962,66, andranno all’associazione ‘Un battito di Ali’ che sostiene il reparto di cardiochirurgia pediatrica dell’ospedale Regionale di Torrette.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Torna alla home page



X