facebook rss

Temperature record:
per Ancona ancora due giorni
da ‘bollino rosso’

METEO - Il bollettino sulle ondate di calore del Ministero segnala l'allerta di 'livello 3' anche per il persistere dell'afa, la Protezione civile delle Marche prevede però già da domani temperature massime in lieve diminuzione per i venti di brezza e qualche breve ed isolato rovescio
Print Friendly, PDF & Email

 

Sarà ancora allarme caldo ad Ancona per almeno due giorni, secondo il bollettino sulle ondate di calore aggiornato dal Ministero della Salute. Per domani e giovedì scatterà di nuovo il ‘bollino ross’ per il capoluogo di regione insieme ad altre 21 città italiane. . Le ondate di calore si manifestano quando le temperature elevate persistono per più giorni consecutivi con tassi elevati di umidità, forte irraggiamento solare e assenza di ventilazione. Secondo la previsione del Bollettino meteo emesso dal Centro Funzionale della Protezione civile delle Marche le temperature massime però già da domani  dovrebbero essere in lieve diminuzione (giovedì anche per i valori minimi) grazie a venti di brezza e a qualche breve ed isolato rovescio che non significa pioggia. A soffrirne il disagio sono soprattutto gli anziani ed i soggetti fragili e, in asenza di precipazioni piovose, i fiumi e la terra per la siccità.

Si ricorda che il Comune di Ancona dispone, per gli over 65, di un sistema di allarme nei casi di previsione delle ondate di calore che, quando raggiungono i livelli più alti e si protraggono per più giorni di seguito, possono produrre condizioni di rischio elevato per i soggetti fragili e che richiedono una serie di precauzioni ed avvertenze. Per informazioni alla cittadinanza sui servizi disponibili e sulla cautele da adottare in caso di ondate di calore, è disponibile presso la Residenza Comunale per anziani “Benincasa” il seguente numero telefonico: 071/54488. Il servizio è attivo per esigenze personali: la centrale riceve anche richieste dei soggetti fragili per spesa e farmaci a domicilio attivando poi la rete delle associazioni di volontariato presenti sul territorio. Le chiamate al 071/54488 si ricevono tutti i giorni, 7 giorni su 7, dalle 9 alle 12,30 e dalle 14 alle 17,30. Sono disponibili inoltre alcuni condizionatori portatili per le situazioni di particolare criticità relative ad anziani non autosufficienti e indigenti, che ne facciano richiesta (info: uoanziani@comune.ancona.it (tel: 071/2222177 – 2225268 – 2222154).

 

Folate di vento bollente in provincia, post “apocalittici” sui social Il meteorologo: «E’ aria calda compressa»

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Torna alla home page



X