Spazio pubblicitario elettorale
Mirco Carloni
Spazio disponibile
facebook rss

Completato a luglio il murale della galleria:
pioggia e impegni all’estero
rallentano l’arte di Run

ANCONA – Il Comune ha rivisto il cronoprogramma dopo i giorni di stop imposti dal maltempo, l’arrivo imminente delle festività patronali e per i programmi pregressi di lavoro dello street artist

L’opera di Run sulla prima facciata all’ingresso della galleria del Risorgimento è a buon punto

 

«Le condizioni meteo di questi giorni non permettono a Run di rispettare il cronoprogramma di completamento dell’opera di street art sulle facciate della galleria del Risorgimento. Considerate anche le previsioni dei prossimi giorni, l’artista ultimerà la facciata della galleria, lato Asse, e lo “sfondo” lato via Giannelli entro la fine di aprile. La seconda facciata sarà completata ai primi di luglio, sia per l’imminente fiera (per questioni di viabilità), sia per gli impegni che l’artista aveva già preso all’estero per i prossimi mesi». A comunicare l’allungamento dei tempi per la consegna dell’opera di Giacomo Bufarini, prevista inizialmente per il 25 aprile, è stato oggi proprio il committente, il comune di Ancona.

Giacomo Bufarini

Lo street artist deve, infatti, rientrare a Londra, dove vive, per poi ottemperare a un impegno, già programmato in precedenza, a Shangai, in Cina. Il maltempo ci ha messo lo zampino e l’artista avrà necessità di più giorni per completare il murale su entrambe le facciate d’ingresso del tunnel. Oltretutto si avvinano le date dei festeggimenti patronali di San Ciriaco e sarebbe stato complicato e avrebbe creato disagi alla rete viaria chiudere la galleria al traffico seppure nelle ore serali e notturne, come si è fatto fino allo scorso week end. Il dipinto con i simboli identitari di Ancona sta, comunque, prendendo vita in una esplosione di colori e forme delicate.

Il murale di Run colora di tante storie anconetane la galleria del Risorgimento

Lo street artist “Run” firmerà la Galleria del Risorgimento con murales sulle due facciate

I giganti sognanti di Run, muralist anconetano a Londra

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Torna alla home page




X