facebook rss

Donne e ‘Terremoti dell’anima’:
pomeriggio di riflessioni a Osimo

8 MARZO - Un mercoledì di convegni, dibattiti e mostre fotografiche nella sala del Cantinone per celebrare la forza della femminilità con le attiviste della Consulta Pari Opportunita', lo Snoq, Spi Cgil e Cisl e il Circolo Giacomelli
lunedì 6 Mar 2017 - Ore 16:43
Print Friendly, PDF & Email

La consigliera Eliana Flamini (Pd) seduta sui banchi della Sala Gialla di Osimo (foto Giusy Marinelli)

Un pomeriggio nella sala convegni del Cantonone di Osimo per festeggiare l’8 Marzo e celebrare le donne con i loro ‘Terremoti dell’anima,  tra realtà e metafora’. E’ l’iniziativa culturale organizzata per mercoledì dal Comune di Osimo in collaborazione con la Consulta Donne Pari Opportunita’, l’Associazione Snoq e le donne Spi Cgil e Cisl. Il tocco artistico sarà regalato all’evento dalle fotografe del Circolo Giacomelli

“Sarà un pomeriggio tutto dedicato ai Terremoti e alle Emozioni che le donne possono incontrare e superare nella vita: dai terremoti dell’anima che possono causarle scelte sbagliate, ma permetterle di ritrovare una forza insperata per cambiare, ai terremoti reali, come quelli che le donne di Visso e Ussita hanno dovuto subire e da cui si stanno risollevando” spiega la consigliera Eliana Flamini (Pd) che fa parte della Consulta come espressione della maggioranza consiliare.

Ancora un’immagine d Eliana Flamini in consiglio comunale ad Osimo, con il capogruppo democrat Giorgio Campanari (a sinistra) e il collega di gruppo Diego Gallina Fiorini

Si inizia alle 16 con il convegno “Una risposta alla violenza per una rete a sostegno delle donne”, una panoramica sulla situazione dei Centri Anti Violenza di Genere, tema che affronterà la giornalista di ‘Presa Diretta’ Elena Stramentinoli insieme alla segretaria regionale Cgil Daniela Barbaresi. Alle 18.30 l’incontro “Genealogia interiore, viaggio nelle emozioni delle donne vittime del terremoto dei Sibillini” con l’intervento della filosofa-teologa Paola Mancinelli e le rappresentanti delle associazioni culturali ‘Shambhala’ di Visso e ‘Asd Kairos-Cantiere Sportivo’ di Ussita.

“Le Donne del Circolo Fotografico Giacomelli renderanno l’atmosfera ancora più interessante con le foto della loro Mostra “Attimi di emozioni”, visibile sia al Cantinone che in centro storico” chiude Eliana Flamini.

Print Friendly, PDF & Email
© RIPRODUZIONE RISERVATA

Torna alla home page



X