facebook rss

Iniziata la demolizione della scuola Petruio

FABRIANO – La materna era stata dichiarata inagibile dopo la scossa del 24 agosto. Partito il cantiere per la ricostruzione
lunedì 13 marzo 2017 - Ore 16:36
Print Friendly, PDF & Email

La scuola Don Petruio a Fabriano

 

Sono iniziati giovedì i lavori per la demolizione della scuola per l’infanzia Don Petruio. La scuola materna era stata dichiarata inagibile dopo la scossa di terremoto del 24 agosto e le attività didattiche trasferite, per l’inizio dell’anno scolastico, nei locali a piano terra della Scuola Fermi (ex sede del Tribunale). Il progetto per la demolizione della scuola e per la successiva ricostruzione, redatto dai tecnici del Comune di Fabriano, è stato consegnato dal Sindaco il 20 febbraio scorso, entro la scadenza prevista, a Vasco Errani – Commissario Straordinario del Governo per la ricostruzione sisma. A dare notizia dell’avvio della demolizione è il sindaco Giancarlo Sagramola. Il progetto esecutivo per la demolizione della struttura scolastica , una volta validato dal Commissario Straordinario con riferimento al “programma straordinario per la riapertura delle scuole per l’anno scolastico 2017-2018, è stato oggetto di una gara di appalto a seguito della quale i lavori sono stati affidati alla ditta Cav. Aldo Ilari con sede a Sassoferrato per un importo totale di 105 mila euro, spesa finanziata dal governo all’interno del programma per la riapertura delle scuole danneggiate dal sisma del 2016. La fine dei lavori di demolizione sono previsti entro due settimane, la successiva ricostruzione che sarà coordinata direttamente dall’Ufficio Speciale per la Ricostruzione. La ditta incaricata sta realizzando i lavori di demolizione sotto il controllo ed il coordinamento dell’ufficio tecnico comunale prendendo tutte le precauzioni possibili per evitare disagi al vicino nido comunale Don Petruio.

Inizio della demolizione

Print Friendly, PDF & Email
© RIPRODUZIONE RISERVATA

Torna alla home page



X