facebook rss

Record di iscritti al corso
di primo soccorso
per volontari della Croce Rossa

OSIMO - Sono 78 i giovani pronti ad entrare nel mondo del volontariato socio-sanitario. Soddisfatto il presidente della sezione di Osimo, Adriano Antonella. "La numerosa partecipazione - dice- ci permette di mantenere inalterato l’alto standard di servizi offerti, anzi possiamo dire che la nostra offerta di anno in anno è più completa rispetto alla media italiana"
mercoledì 22 marzo 2017 - Ore 16:11
Print Friendly, PDF & Email

I partecipanti al nuovo corso di primo soccorso per volontari della Croce Rossa di Osimo

I saluti di Adriano Antonella, presidente della Croce Rossa di Osimo, ai futuri volontari

Sono 78 gli aspiranti volontari della Croce Rossa Italiana-comitato di Osimo che hanno partecipato alla prima lezione del corso di formazione di lunedì 20 marzo. Anche quest’anno l’associazione guidata dal presidente Adriano Antonella potrà contare su nuove leve pronte a dare il loro prezioso contributo per un servizio di fondamentale importanza non solo nelle situazioni di emergenza.

Il corso, diretto dalla volontaria Morena Marconi, si articola in 8 lezioni serali che serviranno a preparare i futuri volontari nel primo soccorso (per poter prestare le prime cure in caso di incidenti stradali, domestici, sul lavoro…); ampio spazio sarà dedicato alla formazione etica-morale del volontario, in particolare verrà raccontata la storia della Croce Rossa e saranno approfonditi il diritto internazionale umanitario ed il ruolo della Cri in emergenza come struttura operativa di Protezione Civile. Saranno insegnate anche le manovre di B.L.S. (basic life support – cioè massaggio cardiaco e respirazione artificiale), la gestione corretta di una chiamata al 118 (la centrale operativa di soccorso pubblico) e verranno forniti alcuni suggerimenti sul supporto psicologico da prestare durante il servizio. Al termine del percorso formativo, dopo il superamento dell’esame su due prove, un test scritto a risposta multipla e un esercizio pratico di primo soccorso, sarà rilasciato un attestato di frequenza.

”La Croce Rossa di Osimo è una grande realtà di cui andiamo orgogliosi – dichiara il presidente Antonella – la numerosa partecipazione al corso ci permette di mantenere inalterato l’alto standard di servizi offerti, anzi possiamo dire che la nostra offerta di anno in anno è più completa rispetto alla media italiana. Quella osimana è infatti una comunità sensibile con molti giovani che ogni anno decidono di mettersi in gioco per diventare volontari e fornire un prezioso contributo nei tanti settori curati dalla Croce Rossa: dall’assistenza e trasporto delle persone anziane e disabili, alla consegna dei farmaci, dal supporto psicologico all’intervento nelle situazioni di emergenza. Inoltre conoscere alcune manovre, come ad esempio quella del massaggio cardiaco, può rivelarsi utile nella vita di tutti i giorni. Dai 14 anni in su chiunque può diventare volontario, per questo invito tutti a non perdere l’occasione per compiere un gesto di solidarietà ed altruismo. Inoltre vorrei ringraziare i partecipanti del corso e tutti i volontari che quotidianamente offrono il loro tempo a servizio della nostra comunità”.

Print Friendly, PDF & Email
© RIPRODUZIONE RISERVATA

Torna alla home page



X