facebook rss

Finisce fuori strada
e l’auto si incendia:
salva la conducente (Video)

JESI - L'incidente è avvenuto a mezzanotte sulla Sp 18. La 20enne di San Marcello, neopatentata, ha perso il controllo della Fiat Panda e dopo l'impatto contro la pianta è riuscita ad uscire dall'abitacolo del mezzo prima che fosse avvolto dalla fiamme
martedì 28 marzo 2017 - Ore 10:13
Print Friendly, PDF & Email
Jesi, le operazioni di spegnimento delle fiamme sull'auto dopo l'incidente stradale

 

 

 

L’incendio

Finisce fuori strada con l’auto che si incendia non appena la conducente riesce ad uscire dall’abitacolo. Dopo poco la mezzanotte di ieri i vigili del fuoco, sono intervenuti a Jesi, sulla Sp 18 strada che porta a San Marcello per domare le fiamme divampate sull’autovettura coinvolta nell’incidente stradale. Secondo una prima ricostruzione svolta dalla Polstrada di Jesi, una Fiat Panda condotta da una ragazza ventenne di San Marcello, M.S., ha perso il controllo del mezzo, forse per una banale distrazione dell’automobilista neopatentata, e ha terminato la sua corsa contro un albero. L’auto, alimentata a benzina, nell’impatto con la pianta si è ribaltata e deve aver perso carburante che finendo sul motore ancora caldo potrebbe averlo incendiato.

Per fortuna la ragazza è riuscita ad uscire dalla vettura da sola e illesa, e dopo qualche minuto, per cause comunque da approfondire, l’utilitaria è stata avvolta dal rogo. I vigili del fuoco hanno spento l’incendio e messo in sicurezza il luogo dove è avvenuto il fuori strada. Sul posto è intervenuta anche l’ambulanza del 118 che ha trasportato la ragazza al pronto soccorso del Carlo Urbani per accertamenti dopo il brutto spavento. I pompieri hanno inoltre prestato assistenza al soccorso stradale durante le fasi di recupero della vettura. Il traffico in transito lungo la Sp 18 nel tratto interessato dal sinistro stradale ha subito un leggero rallentamento considerata l’ora.

Print Friendly, PDF & Email
© RIPRODUZIONE RISERVATA

Torna alla home page



X