facebook rss

Sbirciano nelle auto in sosta,
allontanati dalla città

ANCONA – Fermati nella notte due ragazzi senza fissa dimora con precedenti per furto. Per entrambi è stato firmato il foglio di via
giovedì 20 Aprile 2017 - Ore 14:10
Print Friendly, PDF & Email

Foto d’archivio

 

 

Gli agenti della squadra volante questa notte hanno fermato due cittadini stranieri, originari della Romania, senza fissa dimora in Italia, con precedenti per reati contro il patrimonio, in particolare furti su veicoli, che si aggiravano con fare sospetto tra alcune autovetture parcheggiate.
Durante il controllo del territorio, la pattuglia li ha notati tra i veicoli parcheggiati in un’area in via Flaminia. Con l’aiuto del buio e dell’ora tarda, i due sbirciavano dai vetri le automobili parcheggiate. Gli agenti hanno intuito le intenzioni dei due e sono sbucati su di loro di soppiatto. Uno dei due, il più giovane di 19 anni, ha provato ad infilarsi sotto un’auto di grossa cilindrata mentre l’altro, 30 anni, si acquattava dietro un furgoncino, tentando di abbassarsi il più possibile per nascondersi. Tentativi inutili. Si sono giustificati dicendo che erano in cerca di un rifugio per la notte. Accompagnati in questura, visti i precedenti, entrambi sono stati allontanati con un foglio di via obbligatorio dalla città.

Print Friendly, PDF & Email
© RIPRODUZIONE RISERVATA

Torna alla home page



X