facebook rss

Scavalca il cancello di casa
e lo scambiano per ladro

ANCONA - Falso allarme a Posatora nella notte. Un cittadino ha visto un giovane entrare in un giardino privato e ha dato l'allarme pensando fosse un malvivente
venerdì 28 Aprile 2017 - Ore 18:21
Print Friendly, PDF & Email

Foto d’archivio

Lo vedono entrare in un giardino di una villetta e pensando che fosse un ladro chiamano la polizia. In realtà quella era casa sua. Il siparietto si è consumato ieri sera a Posatora, poco prima della mezzanotte. Al centralino della questura è arrivata una telefonata di un cittadino che si era allarmato nel vedere un giovane scavalcare un cancello ed entrare in una giardino privato, di una villetta. Una pattuglia è arrivata sul posto e ha visto il presunto ladro e lo ha bloccato. Ma il giovane si è subito giustificato che aveva dimenticato le chiavi e per non svegliare i familiari aveva scavalcato in modo di arrivare all’auto e prendere il secondo mazzo che aveva lì dentro. Mentre il giovane veniva identificato i familiari si sono svegliati e uscendo di casa hanno confermato che abita lì con loro.

Print Friendly, PDF & Email
© RIPRODUZIONE RISERVATA

Torna alla home page



X