facebook rss

Tombola di San Ciriaco
sotto la pioggia,
vince Luciano Bartolucci

ANCONA - Si è aggiudicato un assegno di 1.500 euro. Terno e quaterna ad una dipendente di Anconambiente. Tanti i cittadini in piazza Cavour con gli ombrelli aperti. Taglio del nastro per la nuova ambulanza che la Croce gialla ha acquistato con le donazioni del 5 per mille
giovedì 4 Maggio 2017 - Ore 20:00
Print Friendly, PDF & Email

I cittadini alla tombola in piazza Cavour

Al centro il vincitore della tombola, Luciano Bartolucci con il presidente della Croce gialla Alberto Caporalini e il giornalista Maurizio Socci che presentava la tombola

 

E’ stata vinta da un anconetano di 60 anni la tombola di San Ciriaco. I 1.500 euro di premio sono andati a Luciano Bartolucci che, preso l’assegno, è corso a ripararsi dalla pioggia che si è abbattuta sulla città facendo aprire a tutti l’ombrello. Organizzata dalla Croce Gialla, l’estrazione dei numeri è iniziata alle 19, per la prima volta in piazza Cavour e non sotto il Comune. Vendute 2.212 cartelle. Il terno (150 euro) è andato ad una dipendente di Anconambiente, Ketty Papa. La quaterna (200 euro) è stata divisa sempre tra Ketty Papa e Silvia Barboni, insegnante. A metà anche la cinquina (300 euro) è andata a Pierino Galli e Maurizio Caporalini, omonimo per il cognome con il presidente della Croce gialla Alberto Caporalini con il quale però non ha nessuna parentela.

In occasione della tombola è stata presentata anche l’ambulanza che la Croce Gialla ha potuto acquistare grazie alla donazione degli anconetani con il 5 per mille.

(Foto Giusy Marinelli)

I volontari con il sindaco Valeria Mancinelli e la nuova ambulanza

Il taglio del nastro per la nuova ambulanza

Print Friendly, PDF & Email
© RIPRODUZIONE RISERVATA

Torna alla home page



X