facebook rss

Droga nel freezer,
ai domiciliari lo chef dello sballo

SIROLO - Il giudice ha convalidato l'arresto di Deneb Mancinelli Mantovani, 30 anni, cuoco originario di Malaga e la fidanzata Nicol Susan Bazzani, 20 anni, colombiana. Lei ha il divieto di dimora nella provincia dorica. Erano finiti in manette venerdì dopo un'operazione della squadra mobile
lunedì 8 Maggio 2017 - Ore 15:56
Print Friendly, PDF & Email

Il materiale sequestrato in casa dello chef

Lui ai domiciliari, lei con il divieto di dimora nella provincia dorica. Convalidati gli arresti dello chef e della sua fidanzata trovati con 500 dosi di anfetamina nel freezer di casa, a Sirolo (leggi l’articolo). La coppia, Deneb Mancinelli Mantovani, 30 anni, cuoco originario di Malaga e Nicol Susan Bazzani, 20 anni, colombiana, era finita in manette venerdì dopo una operazione della squadra mobile diretta da Carlo Pinto. I poliziotti li tenevano d’occhio da tempo perché sospettati di aver avviato uno spaccio di Mdma (anfetamina) diretto ai fruitori dei locali serali. All’interno dello scomparto dei surgelati, nel frigorifero di casa, gli agenti avevano trovato un involucro con dentro 80 grammi di Mdma per circa 500 pasticche. Oggi, davanti al giudice per la convalida, hanno detto entrambi che la droga era per uso personale ma non sono stati creduti e l’arresto è stato convalidato.

(Mar. Ve.)

Print Friendly, PDF & Email
© RIPRODUZIONE RISERVATA

Torna alla home page



X