facebook rss

I ragazzi aspettano l’estate con
Winx, burattini e
la notte bianca “a colori”

ANCONA – Presentate le iniziative dal 27 maggio al 10 giugno rivolte ai più giovani
martedì 23 Maggio 2017 - Ore 17:11
Print Friendly, PDF & Email

Uno scatto della “baby run” dello scorso anno allo stadio Dorico

 

 

Dal 27 maggio al 10 giugno, si aspetta l’estate con una serie di iniziative nelle piazze. Frutto di sinergia tra il Comune di Ancona e diverse realtà e associazioni, la kermesse, denominata “Aspettando l’estate” vede coinvolti gli assessorati alle Politiche Educative e alla Partecipazione Democratica. Gli assessori Tiziana Borini (Politiche Educative) e Stefano Foresi (Partecipazione Democratica), con il presidente del Museo Statale Tattile Omero, Aldo Grassini, hanno presentato il calendario. Si parte dal 27 maggio con la festa interculturale della scuola Savio che si svolgerà in piazza del Plebiscito dalle 14 alle 20. Si prosegue il 2 e 3 giugno con lo spettacolo “Picciafuoco, il festival dei burattini” alla Mole dalle 16 alle 19.30 realizzato in collaborazione con il Museo Omero. Seguirà il 4 giugno l’appuntamento con il “Winx summer tour” in piazza del Plebiscito dalle 10,30 alle 20 con la creazione del Winx Village, attività, giochi, laboratorio creativo e live show. Il 7 giugno il premio nazionale “Un libro per l’ambiente”. Festa finale che si svolgerà alla sede del Parco del Conero a Sirolo dalle 9.30 alle 12.30 con la premiazione dei migliori libri per ragazzi votati dagli studenti stessi e con le scuole di Ancona e di altri comuni marchigiani. L’8 giugno il musical “Giro del mondo in 80 giorni” al teatro Sperimentale alle 20.30 realizzato dall’istituto Scocchera. Per concludere, il 10 giugno la “Mezza notte bianca (a colori) dei bambini”. L’evento si svolgerà di consueto allo stadio Dorico dalle 17 a mezzanotte a cura dell’associazione Nanny Park, con ingresso libero, prevede eventi di varia natura: laboratori, giochi, corsi, set fotografico, animazione, spettacoli, mercato hand made e spazio mangi&bevi.

Da destra, il presidente Museo Omero Aldo Grassini, l’assessore Tiziana Borini e l’assessore Stefano Foresi presentano le iniziative per i ragazzi

 

Print Friendly, PDF & Email
© RIPRODUZIONE RISERVATA

Torna alla home page



X