facebook rss

Nuovo assalto al bancomat della Q8,
stavolta la banda fugge con 5mila euro

CAMERATA PICENA - Stanotte la cassa del self service è stata sfondata con un autocarro rubato a Falconara, poi abbandonato sul piazzale
mercoledì 24 Maggio 2017 - Ore 08:50
Print Friendly, PDF & Email

Foto d’archivio

Nuovo assalto al bancomat del self service del distributore di benzina Q8 di Camerata Picena, già depredato un anno fa. La colonnina sulla Sp Chiaravallese è stata sfondata con l’aiuto di un autocarro, rubato poco prima da un’azienda di Falconara. Il mezzo pesante e’ stato lanciato in retromarcia contro la cassa e poi abbandonato sul piazzale dell’area di servizio.

Le telecamere del sistema di videosorveglianza hanno ripreso un manipolo di uomini, composto da almeno quattro individui incappucciati, entrati in azione verso l’1.30 di ieri. Se l’anno scorso i banditi erano riusciti a fuggire con un bottino di circa 10.000 euro, stanotte si sono fermati a 5.000 euro. Le modalità operative richiamano i furti, già messi a segno ai distributori carburante di altre città della provincia (leggi l’articolo). Sull’episodio indagano i carabinieri di Jesi.

Print Friendly, PDF & Email
© RIPRODUZIONE RISERVATA

Torna alla home page



X