facebook rss

Canonici riapre come Bàgolo,
la tradizione veneta
arriva in centro

ANCONA – Giovedì l'inaugurazione della caffetteria e vineria nei locali dell'ex libreria di via Castelfidardo
domenica 28 Maggio 2017 - Ore 19:56
Print Friendly, PDF & Email

 

Giovedì 1 giugno un altro pezzo dello storico edificio che per quasi un secolo ha ospitato la Libreria Canonici torna a vivere: in via Castelfidardo 4/B infatti si svolgerà l’inaugurazione di Bàgolo, caffetteria e vineria che si propone di portare una ventata di novità nel centro storico della città. Il locale si ispira ai bacari veneziani e propone una originale combinazione di prodotti golosi e salutari, con particolare attenzione al biologico e con proposte di alta qualità. Il legame Veneto – Marche è presto svelato: il titolare Fabio è cresciuto a Valdagno, provincia di Vicenza, ma dopo anni in giro per l’Italia ha scelto di mettere radici proprio qui ad Ancona, città natale di sua moglie Raffaella. Bàgolo si presenta come un locale nuovo, molto curato nel design e nella selezione dei prodotti, ma con uno spirito allegro e spensierato, racchiuso nel termine veneto da cui prende il nome: bàgolo in veneziano significa infatti chiacchera, divertimento, spasso. Originale è anche il “mezzo aziendale” che è stato scelto. Si tratta di una cargo-bike ovvero un triciclo da carico, che esprime tutto lo spirito di Bàgolo: affascinante nell’aspetto, rappresenta un modo sostenibile e sano di spostarsi e fare la spesa o le consegne a domicilio. Dal 2 giugno il locale sarà operativo dal lunedì al sabato dalle 7 alle 21 e la domenica pomeriggio, con una interessante offerta di colazioni, pranzi e aperitivi.
I gestori preannunciano l’intenzione di organizzare anche serate a tema, degustazioni di vini e prodotti gourmet, eventi culturali.

Per contatti: www.bagolocaffetteria.it , email: info@bagolocaffetteria.it , pagina Facebook: @bagolocaffetteria oppure Instagram: bagolocaffetteria

Print Friendly, PDF & Email
© RIPRODUZIONE RISERVATA

Torna alla home page



X