facebook rss

Maurizio torna a vedere
con gli occhi di Quiz,
il cane guida donato dal Lions (Video)

ANCONA – Festa in piazza Roma stamattina per la consegna del flat coated retriever addestrato per aiutare i non vedenti
domenica 18 Giugno 2017 - Ore 18:18
Print Friendly, PDF & Email
La consegna del cane guida a Maurizio

La consegna di Quiz al nuovo padrone Maurizio Perticari

 

Maurizio Perticari tornerà a vedere attraverso gli occhi del cane guida Quiz. Un dono unico quello consegnato stamattina dal Lions Club di Ancona, che in autonomia grazie alle proprie raccolte fondi è riuscito ad offrire un servizio dal valore di 12mila euro. Visibilmente emozionato al momento di ricevere il guinzaglio, Maurizio Perticari, non vedente e dipendente comunale di Porto Sant’Elpidio potrà tornare a vivere in autonomia, perché il suo attuale cane Iska, un labrador biondo di 12 anni e mezzo, non è più in grado di aiutarlo a causa della vecchiaia. Per Maurizio significa poter tornare a fare la spesa, andare in farmacia, passeggiare sul lungomare e andare in ufficio, dove lavora come centralinista dalle 8 alle 14. Alla consegna stamattina erano presenti Emilia Marsigliani, Antonio Calosci, Pericle Truja e Danilo Codivilli del Club Lions Ancona Host, gli assessori Sediari, Capogrossi e Guidotti, insieme con la coordinatrice distrettuale del servizio cani guida distretto 108A Lions di Limbiate in provincia di Milano, Patrizia Balsamo, il centro dove viene effettuato l’addestramento dei cani guida. Nella raccolta fondi hanno aiutato con eventi Alfredo B. Cartocci, il violinista Calosci, Truja come presidente di zona del Lions, l’addestratore del Lions Marco Daviddi. Il Lions di Ancona non si ferma qui, il club sta già pensando di donare un secondo cane guida addestrato per aiutare non vedenti e ipovedenti, la raccolta fondi è circa a metà della cifra necessaria.

(foto e video di Giusy Marinelli)

Print Friendly, PDF & Email
© RIPRODUZIONE RISERVATA

Torna alla home page



X