facebook rss

‘Angeli Musicanti in Santa Casa’:
al via la quarta edizione

LORETO - Sotto la direzione artistica del maestro padre Giuliano Viabile, martedì prossimo la prima serata della rassegna. Riflettori accesi sull'esibizione del maestro lauretano Alessandro Buffone
domenica 2 Luglio 2017 - Ore 16:19
Print Friendly, PDF & Email

Martedì prossimo, 4 luglio, prenderà il via la IV edizione di “Angeli Musicanti in Santa Casa”, la rassegna musicale i cui protagonisti sono giovani organisti ancora impegnati negli studi o appena diplomati. Direttore artistico della rassegna è il maestro padre Giuliano Viabile, che è anche direttore della Cappella Musicale della Santa Casa, il quale si è avvalso quest’anno della collaborazione del Conservatorio Musicale “G.B. Martini” di Bologna, presso il quale i musicisti protagonisti si sono formati. Il programma della Rassegna 2017 prevede per martedì 4 luglio, l’esibizione del maestro Alessandro Buffone, per martedì 18 luglio del maestro Francesco Zagnoni, per sabato 29 luglio del maestro Simone Billi e per martedì 1 agosto del maestro Giovanni Michelini. L’appuntamento per ogni concerto è alle ore 21,15, presso la Pontificia Basilica della Santa Casa di Loreto, con ingresso libero. Il primo organista ospite, martedì prossimo, sarà dunque il loretano Alessandro Buffone, che suonerà l’Ave Maria Op. 104 n. 2 di Marco Enrico Bossi ; il Mattheus- Final da “Bach’s Memento” – 1925 di Charles-Marie Widor; la Sicilienne dalla Sonata per flauto BWV 1031, trascrizione per organo di Louis Vierne di Bach; le Fanfare di Jacques-Nicolas Lemmens; Cantabile da “3 Pièces pour grand orgue” di César Franck; il Festival Toccata di Percy Eastman Fletcher e arie da “Esquisses Grégoriennes’ di Naji Hakim.

CHI E’ ALESSANDRO BUFFONE – Nato a Loreto nel 1985, Alessandro Buffone ha studiato organo con il Prof. Marco Arlotti presso i Conservatori di Pesaro e Bologna, conseguendo, con il massimo di voti, la Laurea Specialistica in Organo e Composizione Organistica ad indirizzo Romantico e Contemporaneo. Parallelamente agli studi organistici ha frequentato i corsi di Composizione tenuti dal Prof. Mauro Ferrante e dalla Prof.ssa Cristina Landuzzi e quello di Direzione di Coro con il Prof. Aldo Cicconofri. Nel giugno 2015 ha conseguito l’abilitazione all’insegnamento di Educazione Musicale presso le Scuole di primo e secondo grado (A031 – A032). Nel 2016 ha ottenuto, con il massimo dei voti, il diploma di perfezionamento liturgico-musicale Coperlim della Conferenza Episcopale Italiana. Il 17 Aprile 2008 è stato nominato Organista Titolare della Basilica Cattedrale Metropolitana di Fermo e della Cappella Musicale della Cattedrale. È ideatore e direttore artistico del Festival Organistico “Assumpta est Maria” agli Organi della Cattedrale di Fermo. Ha insegnato Organo e Canto Corale presso il Seminario Arcivescovile di Fermo ed attualmente è docente di organo e composizione presso l’Istituto Diocesano di Musica e Liturgia dell’Arcidiocesi di Fermo. Dal 2004 è direttore della Corale Polifonica “San Bartolomeo” di Campofilone e dal 2013 del Coro Polifonico “NovArmonia” di Porto San Giorgio. Svolge un’intensa attività concertistica come organista solista, accompagnatore di cantanti e strumentisti, direttore di coro e d’orchestra, che lo porta ad esibirsi in ambito internazionale. Attualmente è iscritto all’ultimo anno del corso di Laurea in Composizione presso il Conservatorio “G.B. Pergolesi” di Fermo sotto la guida del Prof. Fulvio Delli Pizzi.

Print Friendly, PDF & Email
© RIPRODUZIONE RISERVATA

Torna alla home page



X