facebook rss

Fienile in fiamme, nel rogo
morti un toro e animali da cortile (Video)

CAMERANO – I vigili del fuoco sono intervenuti sul poso con 7 squadre per domare le fiamme divampate nella zona vicina del deposito Coal. I danni sono ingenti e i carabinieri metteranno sotto sequestro l'area dell'incendio
martedì 4 Luglio 2017 - Ore 18:25
Print Friendly, PDF & Email
I vigili del fuoco al lavoro a Camerano per circoscrivere le fiamme

Fienile in fiamme a Camerano. La colonna di fumo è rimasta visibile per parecchio tempo anche da chilometri di distanza. L’incendio è divampato nel pomeriggio attorno alle 17, i vigili del fuoco di Ancona sono al lavoro per domare l’incendio, che probabilmente chiederà ore per essere estinto vista la forza con cui il fuoco è divampato. Ben 7 squadre si sono succedute sul posto, in Via Dante Alighieri, in prossimità del deposito del supermercato Coal, che oggi pomeriggio è stata in parte chiusa al traffico per consentire le operazioni di spegnimento delle fiamme e la circolazione è stata deviata.

Per cause in fase di accertamento è andato a fuoco un campo di circa 2 ettari di sterpaglie, un fienile, un deposito di attrezzi agricoli, una legnaia e sono morti nella nuvola di fumo diversi animali da cortile, conigli, galline e anche un  toro che i pompieri non sono riusciti a salvare. L’intervento dei vigili del fuoco è valso a spegnere le fiamme e salvaguardare le strutture adiacenti compresa l’abitazione dove abita la famiglia del proprietario del fienile, il pensionato M.G.  di 8o anni. L’intervento, ancora in atto, durerà ancora per diverse ore. Sono arrivati sul posto anche i carabinieri di Camerano che al termine delle operazioni di spegnimento del fuoco, metteranno sotto sequestro l’area. Le cause del rogo dovrebbero essere accidentali ma i danni sono ingenti e sembra che oscillino tra i 50.000 ed i 100.000 euro.

(servizio aggiornato alle 19.20)

Print Friendly, PDF & Email
© RIPRODUZIONE RISERVATA

Torna alla home page



X