facebook rss

Escursionisti perdono il sentiero
sul Monte Murano: salvati dai vigili del fuoco (Video)

GENGA - I due stanno bene e sono stati recuperati con il verricello dall'elicottero dei pompieri arrivato da Pescara
sabato 8 Luglio 2017 - Ore 17:11
Print Friendly, PDF & Email
Le operazioni di soccorso sul Monte Murano

Ore 20 – I  due 20enni, una jesina e un ragazzo dell’Umbria, erano finiti proprio sopra lo strapiombo della cava: sono stati prelevati dai pompieri e portati a valle.

Ore 18.40 – La coppia di  fidanzati dispersa nella boscaglia, sta bene ed è stata  recuperata con il verricello dall’elicottero dei vigili del fuoco di Pescara, che poi l’ha trasportata in un luogo sicuro. L’elicottero ed è ripartito subito, nell’impossbilità di atterrare. I due escursionisti sono stanchi ma illesi.

ore 17.11- Disavventura sul Monte Murano per due escursionisti che hanno perso l’orientamento e sono stati costretti a chiedere aiuto ai vigili del fuoco di Jesi. Le operazioni di soccorso, nell’area di Genga, sono iniziate dopo le 15.30 e sono ancora in corso. I due, non sono feriti, non riescono soltanto a ritrovare il sentiero e sono in contatto telefonico con i soccorritori. L’area del Parco naturale della Gola della Rossa e di Frasassi,dove si sono concentrate le ricerche, è impervia ed è stato richiesto anche l’intervento dell’elicottero dei vigili del fuoco da Pescara per il recupero. Sul posto sta operando una squadra dei pompieri di Jesi ma inizialmente erano stati allertati anche i colleghi di Fabriano.

(servizio aggiornato alle 20)

Print Friendly, PDF & Email
© RIPRODUZIONE RISERVATA

Torna alla home page



X