facebook rss

Micio scivola in un pozzo:
salvato dai pompieri (Video)

MONTE ROBERTO - Il gatto era finito in una cavità profonda 30 metri per fortuna senza acqua. I vigili del fuoco di Jesi stamattina si sono calati dentro per riportarlo in superfice
venerdì 18 Agosto 2017 - Ore 12:56
Print Friendly, PDF & Email
Le operazioni di salvataggio del micio

E’ caduto in un pozzo artesiano profondo 30 metri , e per diverse ore è rimasto prigioniero in quella cavità della campagna di Monte Roberto, per fortuna senza acqua. I vigili del fuoco di Jesi hanno salvato stamattina il gattino curioso che era scivolato dentro al cunicolo senza più riuscire ad uscire. Impietosito dai suoi lamenti,  verso le 8, il proprietario del micio che abita in via Cavour nella frazione di Pianello Vallesina ha chiesto aiuto a pompieri.

Un equipaggio del distaccamento di Jesi, poco dopo è arrivato sul posto e un vigile del fuoco si è calato con le attrezzature per le tecniche di derivazione speleologica nel pozzo del terreno confinante con quello di proprietà del padrone dell’animale e ha agguantato il gatto. Il soccorritore ha indossato “l’autoprotettore” che consente di respirare aria pulita. Non appena è riaffiorato in superficie dentro il secchio, al micio è tornato il coraggio e con un balzo felino è schizzato via per la campagna.

Print Friendly, PDF & Email
© RIPRODUZIONE RISERVATA

Torna alla home page



X