facebook rss

Nuove telecamere
a sentinella dei malintenzionati

FABRIANO - Dopo i topi d'auto sui parcheggi dei cimiteri, i cittadini chiedono di installare spycam di ultima generazione in sostituzione della attuali e nuove apparecchiature sui punti d'accesso strategici della viabilità cittadina
giovedì 7 Settembre 2017 - Ore 12:16
Print Friendly, PDF & Email

foto d’archivio

Telecamere a sentinella del traffico e di chi entra e esce da Fabriano con cattive intenzioni. Dopo gli ultimi furti, le sollecitano i cittadini ma anche l’amministrazione comunale valuta di installare spycam di ultima generazione in sostituzione della attuali e nuove apparecchiature da montare sui punti d’accesso strategici della viabilità cittadina. Bisognerà fare i conti con il bilancio, è chiaro, ma c’è tutta l’intenzione di ragionare sul progetto.

Le strumentazioni più innovative, con camera infrarossi capace di visualizzare l’identificativo dei mezzi in transito, potranno essere utili soprattutto ai fini delle indagini di polizia giudiziaria e, potendo leggere le targhe dei veicoli, potrebbero anche essere utilizzate alla presenza delle pattuglie della polizia locale a scopo preventivo, per identificare i veicoli privi di copertura assicurativa o senza revisione. Dopo i recenti atti di microcriminalità al cimitero al cimitero di Santa Maria e in quello delle Cortine, con i topi d’auto in azione sul parcheggio, i residenti del quartiere Borgo di Fabriano, come quelli di Ponte La Spina (leggi l’articolo) sono tornati ad avanzare la richiesta.

Print Friendly, PDF & Email
© RIPRODUZIONE RISERVATA

Torna alla home page



X