facebook rss

Doveva essere espulso
due anni fa,
sfreccia a tutto gas sulla statale

FABRIANO – L'Audi con i tre cittadini albanesi a bordo è stata inseguita e fermata dalla polizia stradale dopo un sorpasso azzardato
giovedì 21 Settembre 2017 - Ore 17:19
Print Friendly, PDF & Email

Polizia (foto d’archivio)

Non si fermano all’alt della polizia dopo aver compiuto uno sorpasso azzardato sulla statale 76, inseguiti e bloccati, uno dei tre a bordo doveva essere espulso dall’Italia due anni fa. L’Audi A7 arancione con i tre cittadini di nazionalità albanese a bordo è stata fermata alcuni giorni fa durante i controlli congiunti della polizia stradale e degli agenti del commissariato di polizia di Fabriano. La pattuglia si è lanciata all’inseguimento vedendo l’auto effettuare una manovra pericolosa ad alta velocità e senza fermarsi all’alt della polizia. L’Audi è stata bloccata dopo un breve tratto, dal controllo effettuato nella banca dati, uno dei tre occupanti è risultato avere numerosi precedenti penali e già raggiunto da un decreto di espulsione del Prefetto con ordine del questore a lasciare l’Italia entro il 9 febbraio 2015. L’uomo è stato denunciato come clandestino. Nei prossimi giorni gli agenti del commissariato di Fabriano ripeteranno i servizi congiunti, questa volta insieme con la polizia locale.

Print Friendly, PDF & Email
© RIPRODUZIONE RISERVATA

Torna alla home page



X