facebook rss

Bomba d’acqua su Ancona e Osimo,
allagamenti e alberi caduti (VIDEO)

MALTEMPO – Il nubifragio nel pomeriggio durato circa mezz'ora ha mandato in tilt soprattutto la zona sud Baraccola, Aspio e Casenuove a Osimo. Tante le richieste di intervento dei vigili del fuoco, ad Ancona sgomberata un casa seminterrata in via Fabriano
domenica 24 Settembre 2017 - Ore 18:40
Print Friendly, PDF & Email
Pioggia torreziale su Osimo, strade allagate

Vigili del fuoco impegnati a Casenuove, Osimo

Bomba d’acqua sulla provincia di Ancona, pochi minuti di pioggia battente provocano danni e disagi soprattutto sulla zona sud. Tante le chiamate per richieste di intervento arrivate ai vigili del fuoco a partire dalle 17, in particolare per allagamenti e alberi caduti sulla sede stradale. Ad Ancona, in via Fabriano, i vigili hanno dovuto sgomberare una abitazione seminterrata a causa della grande quantità di acqua entrata in casa. La famiglia che occupava l’appartamento dovrà essere alloggiata in una sistemazione di emergenza. Allagamenti soprattutto nel quartiere Piano e nella zona industriale della Baraccola, dove si sono registrati disagi con infiltrazioni anche nei centri commerciali. Colpita in particolare la zona sud, Osimo e la frazione Casenuove lungo via di Jesi, dove si è abbattuta una improvvisa e forte grandinata. Danneggiata anche un’impresa di materiale elettronico, che ha subito danni al controsoffitto con infiltrazioni d’acqua. Violente grandinate hanno imbiancato il paesaggio anche a Polverigi e Santa Maria Nuova in via Rustico. A partire dalle 18 la situazione ha iniziato lentamente a tornare sotto controllo.

Vigili del fuoco impegnati in via Fabriano ad Ancona per sgomberare un’abitazione seminterrata allagata

Posatora di Ancona sott’acqua, foto pubblicata da Francesco Mario Pollidoro

 

Maltempo sulle strade di Osimo

Allagamenti nelle zone di Casenuove

Torrenti lungo le strade a Casenuove, Osimo

Il fronte del maltempo in arrivo sulla città poco prima delle 17

 

Print Friendly, PDF & Email
© RIPRODUZIONE RISERVATA

Torna alla home page



X