facebook rss

A lezione di creatività: torna
la scuola delle arti per bambini

ANCONA – Ripartono i corsi organizzati da Nie Wiem e da Casa delle Culture nei locali ex Mattatoio. Nuovi docenti, più giornate, nuove “discipline” per questo secondo “anno creativo”
venerdì 29 Settembre 2017 - Ore 18:17
Print Friendly, PDF & Email

Le maschere realizzate dai bambini durante il corso 2016/2017

Il successo della prima edizione ha spinto Nie Wiem e Casa delle Culture, con il patrocinio del Comune, a riprendere il fantastico viaggio nel mondo dell’arte con tantissimi laboratori: musica, arte, cartoni animati, fumetto, teatro, burattini, giocoleria, danza, poesia, corpografia, robotica Lego, kamishi bai, curati da riconosciuti professionisti del settore, impegnati da anni nell’educazione creativa dei bambini e delle bambine. Tante le novità. Nuovi docenti: grazie alla co-organizzazione di Casa delle Culture e la collaborazione con le Storie Filanti e Dadi e Mattoncini. Giorni in più: anche il sabato, oltre al giovedì. Più convenzioni per chi si iscrive: Dadi e Mattoncini, Città del Sole, oltre alla conferme di Playland, Spring Colors e Toys. Soprattutto, tanti laboratori con 7 nuovi corsi: si partirà tutti i giovedì di ottobre-novembre con Giocoleria (novità a cura di Camilla Marcosignori) e Arte (a cura di Alec Maginarium), poi a dicembre-gennaio si proseguirà con Musica (a cura di Andrea Ascione) e Danza (una novità a cura di Stefania Zepponi), a febbraio-marzo sarà la volta di Teatro (altro corso al debutto a cura di Lorenzo Bastianelli) e Burattini (a cura di Vincenzo Di Maio). Ad aprile-maggio concluderanno il ciclo Poesia (per la prima volta a cura di Natalia Paci e la logopedista Virginia Carpegna) e Corpografia (ancora un nuovo corso a cura di Agostino Gamba di Storiefilanti). A questi corsi del giovedì si aggiungeranno i laboratori intensivi del sabato: a novembre di Fumetto (a cura di Nicola Gobbi), a gennaio-febbraio di Cartoni animati (a cura di Scheila Morganti), a marzo di Robotica Lego (nella sede di Dadi e Mattoncini, che cura il corso). I corsi si concluderanno ad aprile col laboratorio di Kamishi bai (teatro di carta giapponese), a cura di Monica Gattari e Hisako Mori.
I corsi sono aperti a tutti i bambini dai 6 agli 11 anni e si terranno il giovedì dalle 16.30 alle 19 e il sabato dalle 15 alle 17 (in base al tipo di laboratorio scelto).

Info e iscrizioni: corsi.casa@gmail.com, 3201830461 (Virginia)

Print Friendly, PDF & Email
© RIPRODUZIONE RISERVATA

Torna alla home page



X