facebook rss

Il cuore grande dei volontari Cri:
donate 11 casse di pesce fresco
alla mensa di Padre Guido

ANCONA - I ragazzi della Croce Rossa non sono nuovi ai gesti di solidarietà. I 50 chili di alici, sono stati recapitati nella sede della onlus ieri pomeriggio, poco prima delle 16 e alle 17 due militi, accompagnati dal presidente Buchi, erano già alla mensa gestita da Suor Pia con il pescato
mercoledì 11 Ottobre 2017 - Ore 18:48
Print Friendly, PDF & Email


I pescatori donano 11 casse di pesce freschissimo alla Croce Rossa di Ancona, i volontari le consegnano in tempi record alla mensa di Padre Guido per sostenere suor Pia nella sua quotidiana attività di aiuto ai più bisognosi.  Un grande gesto di solidarietà alla quale i ragazzi della Cri non sono nuovi. “Non ci abbiamo pensato due volte a consegnarlo a chi aveva bisogno. Il pescato ci era stato donato dopo una battuta di pesca sperimentale. Tra noi e suor Pia c’è sempre un ottimo rapporto di collaborazione e quando abbiamo delle merci di questo tipo le diamo volentieri a loro senza alcun timore” racconta Gianfranco Buchi, presidente del comitato anconetano della Croce Rossa. I 50 chili di alici, sono stati recapitati nella sede della Cri ieri pomeriggio, poco prima delle 16 e alle 17 due volontari, accompagnati dallo stesso Buchi, erano già alla mensa di via della Pescheria con le 11 casse.

Print Friendly, PDF & Email
© RIPRODUZIONE RISERVATA

Torna alla home page



X