facebook rss

La polizia gli intima l’alt,
lui nasconde la droga negli slip:
arrestato dopo la perquisizione

ANCONA - Ieri sera il giovane viaggiava in auto con un amico in via Pesaro quando è stato controllato ad un posto di blocco dagli agenti delle Volanti
mercoledì 11 ottobre 2017 - Ore 12:40
Print Friendly, PDF & Email

La droga ed i soldi sequestrati dalla polizia

Fermato per un controllo in auto, nasconde la droga negli slip. Gli agenti lo perquisiscono e lui finisce in manette. E’ successo ieri sera, verso le 23 circa ad Ancona. I poliziotti della Volante avevano attivato un posto di controllo nei pressi di via Pesaro. La pattuglia ha intimato l’alt a una autovettura che si muoveva lentamente.

A bordo viaggiavano due ragazzi, di 30 e di 31 anni che dopo essersi fermati si sono mostrati agitati e hanno iniziato a farfugliare frasi senza senso con l’intenzione forse di andare via il prima possibile. Dopo un sommario controllo della vettura gli agenti hanno trovato un piccolo contenitore con dentro marijuana e una card metallica utilizzata per sminuzzare la sostanza stupefacente.

L’attenzione degli agenti, però, è caduta su un insolito rigonfiamento nei pantaloni indossati da uno dei due ragazzi che cercava di nascondere mettendosi di profilo. Addosso, negli slip, gli è stato trovato un involucro con circa 300 grammi di marijuana ben confezionata. I due ragazzi, sono stati portati in Questura e sottoposti ad accertamenti. Si è scoperto che entrambi erano già noti alla forze di polizia. Il giovane che aveva lo stupefacente è stato arrestato per il reato di detenzione ai fini di spaccio di sostanza stupefacente. La droga e i soldi sono stati sequestrati.

Print Friendly, PDF & Email
© RIPRODUZIONE RISERVATA

Torna alla home page



X