facebook rss

Overdose nei bagni
di piazza d’Armi:
gravissimo un 51enne

ANCONA - L’uomo è stato trovato riverso a terra da alcuni passanti che hanno subito lanciato l’allarme. Al Piano sono piombati i volontari della Croce Gialla e il medico inviato dal 118 che ha provveduto a stabilizzare le condizioni del 51enne, trasportato d’urgenza al pronto soccorso di Torrette
mercoledì 11 ottobre 2017 - Ore 10:15
Print Friendly, PDF & Email

Croce Gialla e automedica

Perde improvvisamente i sensi e si accascia a terra nei bagni pubblici del mercato di piazza d’Armi. A innescare il malore  sarebbe stata un’overdose. Sono gravissime le condizioni di un 51enne jesino, soccorso poco fa dai militi della Croce Gialla e da un’ambulanza inviata dal 118 nei bagni pubblici del Piano. L’allarme è stato lanciato da alcuni passanti e immediatamente si è messa in moto la catena dei soccorsi. L’uomo è stato subito portato all’ospedale di Torrette, dove è entrato con un codice di massima gravità. A preoccupare è anche un presunto trauma cranico, subito durante la caduta a terra. Non è la prima volta che i soccorritori intervengono nei bagni pubblici del mercato per delle sospette overdosi. Pochi giorni fa è stato un 45enne ad essere portato  all’ospedale. Un anno fa, invece, un 53enne era morto, stroncato probabilmente dopo aver assunto eroina.

Print Friendly, PDF & Email
© RIPRODUZIONE RISERVATA

Torna alla home page



X