facebook rss

Blitz antidroga sugli autobus
degli studenti: 18enne nei guai

FABRIANO - Alla vista degli agenti delle Volanti al capolinea delle corriere, ieri il ragazzo ha tentato di disfarsi di uno zainetto una volta salito sul mezzo di trasporto pubblico. Dentro è stata trovata una scatoletta con 7 dosi di hashish e in camera da letto, durante la perquisizione a casa sua, è stato scoperto un bilancino di precisione. Inevitabile la denuncia per il reato di detenzione ai fini di spaccio di sostanze stupefacenti.
martedì 17 Ottobre 2017 - Ore 17:02
Print Friendly, PDF & Email

I controlli della polizia sui bus degli studenti (foto d’archivio)

Controlli a tappeto della polizia di Fabriano davanti alle scuole e nei luoghi di frequentazione e aggregazione giovanile per prevenire i fenomeni di bullismo e di spaccio di sostanze stupefacenti. Nel corso dei servizi mirati messi a punto ieri mattina dal personale delle Volanti al capolinea dei bus, è stato subito notato dagli agenti il comportamento anomalo e sospetto di uno studente diciottenne. Alla vista delle divise, il giovane ha cercato di eludere il controllo accelerando il passo e salendo velocemente sula corriera di linea, in partenza, insieme ad altri giovani. Con la coda dell’occhio però teneva sotto controllo i poliziotti che lo osservano. Quando gli uomini in divisa sono saliti sul mezzo pubblico, il ragazzo ha tentato di allontanare da se’ uno zainetto lasciandolo, comunque, poco distante da dove si era seduto.

La scena non è sfuggita agli uomini del commissario capo Tommasi. A seguito di un accurato controllo, gli agenti hanno rinvenuto una scatolina di metallo con all’interno 7 dosi di hashish, del peso di quasi un grammo ciascuna, pronte con ogni probabilità per essere spacciate agli studenti in attesa al capolinea. Le indagini vanno in questa direzione: stanno cercando di mettere a fuoco tutti i contorni della vicenda e non si escludono ulteriori sviluppi. Dalla successiva perquisizione domiciliare a casa del giovane, da una scatola lasciata sulla scrivania in camera da letto è saltato fuori anche un bilancino di precisione, con sopra dei residui di sostanza stupefacente, sequestrato insieme alla droga rinvenuta a seguito della perquisizione. Inevitabile per il 18enne la denuncia in stato di libertà per il reato di detenzione ai fini di spaccio di sostanze stupefacenti.

 

Print Friendly, PDF & Email
© RIPRODUZIONE RISERVATA

Torna alla home page



X