facebook rss

“Passerella mediatica di Renzi”:
flash mob di protesta del M5S

OSIMO - Una grosso tricolore fatto sventolare sul balcone della sede del movimento pentastellato, visibile da piazza Boccolino, e l'Inno di Mameli a tutto volume per esprimere dissenso contro il Rosatellum stamattina durante la manifestazione in centro storico, concomitante all'arrivo del segretario Pd a Osimo Stazione
mercoledì 18 Ottobre 2017 - Ore 19:47
Print Friendly, PDF & Email

Il flash mob di protesta del M5S di Osimo

Per sottolineare adeguatamente all’opinione pubblica la propria ferma contrarietà alla passerella mediatica di Renzi ad Osimo, stamattina alla 11, mentre ad Osimo stazione arrivava in treno Matteo Renzi, segretario del Pd (leggi l’articolo), il Movimento 5 Stelle di Osimo organizzato un flash mob nella centralissima Piazza del Comune contro il Rosatellum, “l’ennesima legge elettorale incostituzionale e liberticida che la casta politica corrotta, rappresentata da Renzi, Berlusconi e Salvini, vuole imporre agli italiani – hanno gridato i pentastellati – calpestando la volontà popolare espressa con il referendum costituzionale del 4 dicembre 2016 e ben due sentenze della Corte Costituzionale contro le precedenti leggi elettorali del Porcellum e dell’Italicum”. Accompagnati dalle note dell’inno di Mameli, gli attivisti del M5S di Osimo hanno calato dal balcone della loro sede una grande bandiera italiana con la scritta ‘No al Rosatellum’, ed esposto cartelli e striscioni critici ed ironici su Renzi e sul sindaco Simone Pugnaloni, renziano di ferro. “Il Movimento 5 Stelle di Osimo si batterà sempre in difesa dei diritti dei cittadini, della democrazia e della sovranità popolare contro l’arroganza di questi politicanti” hanno sottolineato i grillini in una nota stampa.

 

Print Friendly, PDF & Email
© RIPRODUZIONE RISERVATA

Torna alla home page



X