facebook rss

Nubifragio su Ancona:
chiuso il sottopasso di Vallemiano,
evacuata la palestra di via Ragnini

ANCONA – La pioggia torrenziale che si è abbattuta dalle 18 ha provocato danni e allagamenti in città, disagi al traffico per la chiusura del passaggio di Vallemiano
lunedì 13 novembre 2017 - Ore 20:09
Print Friendly, PDF & Email

Il sottopasso di Vallemiano chiuso al traffico per allagamenti

Nubifragio su Ancona, la pioggia torrenziale che si è riversata attorno alle 18 sulla città ha causato danni e disagi. I vigili del fuoco sono dovuti intervenire contemporaneamente in diverse zone per contrastare l’azione dell’acqua. In via Ragnini sono stati fatti evacuare i ragazzi che si stavano allenando nella palestra, dopo che i gestori si sono accorti delle infiltrazioni dal tetto degli spogliatoi. In via Curtatone, i vigili del fuoco sono intervenuti per un allagamento di una abitazione privata dove erano in corso alcuni lavori di ristrutturazione, a causa di un torrente d’acqua che si è generato lungo la discesa di via Novelli. Infiltrazioni d’acqua sarebbero state segnalate anche nelle vicine scuole Faiani di via Oberdan. Ancora allagamenti in abitazioni private in piazza Cavour. Disagi anche per la viabilità e il traffico. I vigili urbani dalle 19.45 hanno chiuso il sottopasso di via Vallemiano perché pieno d’acqua, deviando la circolazione su percorsi alternativi. Rallentamenti sull’Asse Nord Sud, allagato anche il piazzale di piazza D’Armi.

Print Friendly, PDF & Email
© RIPRODUZIONE RISERVATA

Torna alla home page



X