facebook rss

Avviato Digital Support
il corso della Fondazione Merloni

FABRIANO - Digital Support ha ricevuto 71 domande per insegnare il web marketing a innovatori addetti alla comunicazione per aziende 4.0. A Fabriano, nel complesso del San Benedetto, con una classe di 32 persone
lunedì 20 Novembre 2017 - Ore 18:08
Print Friendly, PDF & Email

Partito oggi il corso professionalizzante per consulenti di web marketing, organizzato dalla Fondazione Aristide Merloni e Fondazione Marche con la collaborazione della LUISS Business School e dal Dipartimento di Management dell’Università Politecnica delle Marche. Le domande di partecipazione sono state 71, in un territorio che di certo sta cercando la propria rivincita lavorativa. Il corso completamente gratuito di 26 settimane, di cui 18 di lezioni frontali e 8 di placement, parte oggi con una classe di 32 person. L’età media dei partecipanti è di 28 anni. Netta la presenza femminile: 23 le corsiste donne e 9 corsisti uomini, dai percorsi professionali e accademici molto diversi. Donne protagoniste del nuovo corso dell’economia a trazione 4.0? Questo l’auspicio del rettore dell’Università Politecnica di Ancona Sauro Longhi, che nel discorso di apertura della giornata ha fatto il parallelo rivoluzione digitale – trasformazione di genere, per una nuova dimensione collaborativa in azienda.  Ma pur essendo un corso digitale, si muove con i piedi ben saldi sul territorio: il terremoto del 2016 rende fondamentale lo sforzo per trasformare le nostre imprese, e l’ispirazione del progetto, ha rivelato l’Ingegner Merloni, è arrivata proprio dopo che la Fondazione Aristide Merloni e la Fondazione Marche hanno affiancato ad alcune imprese terremotate un team di consulenti digitali.

i membri del corso Digital Support

«Un progetto, non un semplice corso di formazione − ha detto il professor Gian Luca Gregori, pro rettore Univpm e uno dei docenti − che avrà una funzione sociale ed economica rilevante nel trasferire nuove competenze a giovani neolaureati e al sistema delle pmi di entrare in modo efficace nel mondo digitale e quindi di individuare nuove traiettorie evolutive anche per opportunità occupazionali». Il progetto si propone di preparare seri professionisti del marketing che siano a stretto contatto con le realtà produttive del territorio, con il riconoscimento ufficiale della Società Italiana di Marketing. Un percorso intensivo e gratuito di sei mesi, che alternerà lezioni frontali, costruzione di veri e propri progetti di consulenza e inserimento in azienda. Alla fine, per i professionisti formati, un attestato a cura delle Fondazioni, di Luiss e Univpm.

(S. B.)

 

Digital Support, a scuola di business 4.0 con la Fondazione Merloni

Print Friendly, PDF & Email
© RIPRODUZIONE RISERVATA

Torna alla home page



X