facebook rss

Scuola senza riscaldamento,
gli studenti non entrano in aula

ANCONA – Protesta stamattina all'Istituto Podesti Calzecchi Onesti di Passo Varano. Classi gelide per il malfunzionamento dei termosifoni. Non è la prima volta che succede e stamane i ragazzi hanno incrociato le braccia, facendo saltare le lezioni (video)
martedì 21 novembre 2017 - Ore 11:12
Print Friendly, PDF & Email
I ragazzi in attesa di entrare a scuola

Gli studenti stamattina in attesa sul piazzale della scuola

 

Sui banchi di scuola con il cappotto per la mancanza del riscaldamento, gli studenti stamane hanno inscenato la protesta e fatto saltare le lezioni. E’ successo alla cittadella dell’istruzione di Passo Varano, l’Istituto superiore Podesti Calzecchi Onesti, quando i ragazzi si sono ritrovati davanti ai cancelli della scuola per chiedere risposte ai dirigenti. Da tempo gli studenti lamentano il mancato funzionamento dei termosifoni, ma avrebbero segnalato anche alcune infiltrazioni d’acqua. I rappresentanti degli studenti hanno incontrato i due vice presidi prima dell’orario di lezione, non hanno potuto parlare invece con il preside Vinicio Cerquetti, al momento fuori sede. Davanti alla impossibilità di dare risposte in tempi brevi ai problemi sollevati dai ragazzi, dato che la manutenzione dell’impianto di riscaldamento spetta alla Provincia, gli studenti hanno deciso di nono entrare in aula e hanno fatto saltare la giornata di lezioni.

Print Friendly, PDF & Email
© RIPRODUZIONE RISERVATA

Torna alla home page



X